Come lavora uno psicoterapeuta costruttivista

Giovedì 27 maggio 2021, dalle 14 alle 18, Massimo Giliberto condurrà il workshop in videoconferenza:

Come lavora uno psicoterapeuta costruttivista

Spesso nei report dei casi clinici i terapeuti raccontano di fatti, episodi e azioni del tutto coerenti con gli elementi esplicativi delle loro teorie, ma tralasciano tutto ciò che non rientra nei loro schemi. In tutti questi casi il focus è sulla visione del terapeuta, sui contenuti illustrativi della teoria che lo guida. In parte ciò è inevitabile, non possiamo non avere una teoria che ci orienti. Ma cosa succede se l’attenzione del terapeuta, e la teoria che lo guida, esplicitamente si concentrano sulla visione del mondo e di sé stesso del paziente? Su cosa è rilevante per lei o lui? Sui suoi esperimenti? Quante cose, davvero e concretamente, accadono in un percorso psicoterapico se assumiamo il punto di vista dell’altro? La Psicologia dei Costrutti Personali - una teoria sulle teorie delle persone, ancora oggi, e per molti versi, rivoluzionaria – parte da queste domande che esploreremo insieme anche attraverso esempi ed esercizi in gruppo.

Massimo Giliberto, psicologo-psicoterapeuta, Direttore e Didatta della Scuola di Psicoterapia Costruttivista dell’ICP.

La partecipazione è gratuita, ma riservata a psicologi, medici, studenti di psicologia e medicina.
La prenotazione è necessaria (tel. 0498751669; email [email protected]).