Corso ECM: Lo Psicologo in un contesto di fine vita

L’Institute of Constructivist Psychology organizza a Padova il 13-14 maggio 2016 il Corso di Formazione ECM

Lo Psicologo in un contesto di fine vita: quali percorsi possibili con il malato e con i familiari.
La teoria dei costrutti personali di Kelly, per la sua versatilità e per il fatto di essere una teoria dei processi e non dei contenuti, rappresenta una chiave di lettura utile anche in un contesto complesso e delicato quale quello del fine vita. L'evento formativo intende favorire l'acquisizione delle conoscenze specifiche derivanti dalla Psicologia dei Costrutti Personali (PCP) di G.A. Kelly (1955), applicata a tale ambito. Lavorare in un contesto di fine vita spesso rappresenta, per lo psicologo, una sfida sotto diversi punti di vista e apre la strada a domande che hanno importanti implicazioni rispetto alla prassi clinica ma anche di carattere etico. La PCP introduce una lettura della persona come costruttrice attiva del senso della propria esperienza e, pertanto, anche dell’esperienza di malattia, che ci permette di porci in relazione con la persona che vive la fase conclusiva della propria vita trascendendo alcuni dualismi quali quelli di mente/corpo, cognizione/emozione, morte/vita per costruire anche il fine vita come uno spazio di esperienza e di scelta. Dal punto di vista metodologico verrà privilegiato il dibattito e il confronto attivo tra i partecipanti, oltre che il lavoro in piccoli gruppi.
Destinatari: Psicologi, Psicoterapeuti, studenti e neolaureati in psicologia, Medici.

Crediti ECM per Psicologi e Medici: 17,5

Per maggiori dettagli consultare la pagina corsi e workshop del nostro sito.

Per informazioni 0498751669 [email protected]

Per informazioni 0498751669 [email protected]
Per informazioni 0498751669 [email protected]